Coppa delle Regioni 2022
Coppa delle Regioni 2022

Coppa delle Regioni 2022

19/04/2022 

Sì è conclusa il giorno prima di Pasqua la quarantesima edizione della Coppa delle Regioni, svoltasi a Molfetta (BA).
La delegazione Ligure, guidata dal Tecnico Regionale Gabriele Ascione, era composta da Flavio Bertolini (2007), Emanuele Schiaffino (2007), Cesare Vercesi (2009), Claudia Bertolini (2012) e Alice Borsani (2012).
Vista la giovane età delle ragazze, hanno partecipato alla trasferta anche i loro genitori. La Liguria inizia la trasferta con una sconfitta contro la Campania, con un solo punto di Flavio Bertolini.
Gioca poi un’ottima partita con l’Umbria, dalla quale esce sconfitta solo all’ultima partita. Due punti sono stati effettuati da Flavio Bertolini e un altro è arrivato dal doppio maschile Bertolini-Schiaffino. Con l’Alto Adige la sconfitta arriva invece per 4-1, con un solo punto di Bertolini. L’incontro con la Calabria termina a nostro favore con un netto 4-0, grazie ai punti di Bertolini F., Schiaffino, Bertolini C. e del doppio maschile Bertolini – Vercesi.
La Liguria esce vincitrice anche dall’incontro con le Marche per la quindicesima posizione, con due punti di Bertolini, che in questa fase della competizione non ha perso una partita, uno di Vercesi e uno del doppio misto dei fratelli Bertolini. 
Dopo la gara a squadre è arrivato il tempo di quelle di singolare. Qui le ragazze, molto più giovani delle avversarie, si sono fermate nel girone eliminatorio. Sia Schiaffino che Vercesi riescono a superare la prima fase, ma hanno la peggio al primo turno del tabellone. Più lunga la corsa di Flavio Bertolini, che si arrende solo nei quarti di Finale perdendo al quinto set da Jacopo Cipriano, superiore a lui in classifica.
Nel rivolgere sentiti complimenti ai nostri atleti e alle nostre atlete si ringraziano il Tecnico Regionale e i genitori delle piccole atlete, la cui presenza è stata fondamentale per permettere alla nostra Regione di partecipare alla manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.